Commenta

Serie C: l'Enercom
domina l'ultima
gara dell'anno

Enercom-Lemen 3-0 (25-10, 25-19, 25-17)

Enercom Volley 2.0 Crema: Nicoli 1, Venturelli (L), Cattaneo 15, Fioretti 11, Fugazza 6, Pinetti, Cazzamali 1, Diagne 7, Ginelli 14, Mosca (L), Frassi, Moretti. All. Moschetti.

Lemen Volley: Arsenov, Banfi, Capelli, Caslini, S. Felappi, E. Malinov, M. Malinov, Noris, Rota, Severgnini, Coita, G. Felappi. All. A. Malinov.

L’Enercom si regala un sereno Natale vincendo con facilità l’ultima gara dell’anno. Poteva essere una gara insidiosa contro la quinta della classe e invece Cattaneo e compagne sono state protagoniste di una prestazione di alto livello che ha impedito alle ospiti di entrare in partita.

Al Palabertoni le cremasche vogliono ripartire dopo la sconfitta subita contro Brembate e di fronte si trovano una squadra a conduzione famigliare: in panchina c’è Atanas Malinov, allenatore dalla lunga carriera; in campo la moglie (di 50 anni) Kamelia Arsenov e le figlie, le gemelle quindicenni Emma e Michela.

Particolari che non impressionano le biancorosse che si dimostrano subito aggressive e prendono in mano la gara. Tutti i fondamentali funzionano e la squadra dopo una prima fase più equilibrata, prende il largo. Sul 16-9 entra per la battuta Cazzamali che trova la serie positiva fino al 23-9. Ci pensano poi Cattaneo in attacco e Fioretti a muro per chiudere il set sul 25-10.

pare che le ospiti reagiscano con lo 0-2 ma Diagne a muro riporta avanti Crema per il 3-2 e il divario torna ad ampliarsi. Due ace di Malinov riavvicinano la Lemen fino al 17-15. Ma due stoccate di Fioretti ristabiliscono le distanze e Ginelli chiude il set sul 25-19.

Anche nel terzo set le ospiti scattano avanti fino allo 0-3 ma ben presto le biancorosse riprendono in mano la situazione: a quota 5 c’è già la parità poi Fioretti a muro firma il sorpasso. La capitana chiude un punto combattutissimo con una piazzata che vale il 14-9. Dal 17-10 il vantaggio viene gestito, Ginelli mette a terra l’attacco che vale il match point e Diagne attacca altissimo il primo tempo che chiude la sfida sul 25-17.

Il risultato vale il secondo posto al termine del girone d’andata. Subito dopo natale riprenderanno gli allenamenti in vista del Winter Bonus, la doppia sfida contro la seconda classifica del girone C che vale quattro punti in classifica.

© Riproduzione riservata
Commenti