Commenta

Derby amaro per la
Chromavis Abo:
festeggia Ostiano

 Un buon inizio, poi tanto buio, il grande cuore, la rimonta che però non è bastata per riaprire completamente il discorso. E’ un derby amaro quello vissuto dalla Chromavis Abo, che al PalaCoim di Offanengo ha ceduto in quattro set alla Csv-Ra.Ma. Ostiano, incassando così la quinta sconfitta stagionale in otto partite e rimanendo ancorata all’ottavo posto con dieci punti all’attivo.
Dopo il ko di otto giorni prima a Trescore, ci si aspettava una reazione da parte di Porzio e compagne nella sfida tutta provinciale. A livello caratteriale, in effetti la squadra di Giorgio Nibbio ha saputo rispondere in parte, sebbene solo con l’acqua alla gola dopo aver perso un primo set equilibrato (poi chiuso 21-25) e aver giocato malamente la seconda frazione (18-25). I fantasmi del periodo-no delle cremasche si sono palesate anche nella terza frazione, quando sotto 2-0 e 2-10 la Chromavis Abo ha saputo aggrapparsi con le unghie all’incontro, riuscendo a riaprirlo grazie al 25-21. Sembrava essere iniziata la classica partita dai due volti, con Offanengo rinvigorita e Ostiano in calo. Così, in effetti, è stato  per una parte del quarto set, poi alcuni errori gratuiti tra battute sbagliate e attacchi out hanno aiutato la squadra di Bolzoni a ritrovare la solidità, viaggiando verso il 19-25 che ha chiuso la sfida. Mvp del derby, la palleggiatrice ospite Giorgia Arcuri (una delle due ex di turno), premiata dal direttore sportivo della Chromavis Abo Stefano Condina.
A livello di fondamentali, cremasche meglio in battuta (11 ace dei quali 6 di Porzio), mentre le cremonesi hanno fatto meglio a muro (13 a 7 con 6 block vincenti dell’altra ex Noemi Barbarini), mentre ricezione e attacco si sono sostanzialmente equivalsi. A livello individuale, invece, top scorer Chromavis Abo è risultata la centrale Lisa Cheli con 16 punti, seguita dall’opposta Veronica Minati a 15 e da capitan Noemi Porzio a 13. Ostiano, invece, ha raccolto tanto dall’asse di posto quattro Vidi-Boninsegna (20 e 18 punti), supportate da Barbarini (15).
Sabato alle 20,30 Porzio e compagne scenderanno in campo a Varese contro la Scuola del Volley allenata dall’ex Annalisa Zanellati.

© Riproduzione riservata
Commenti