Cronaca
Commenta

Omicidio alla sala slot di Caravaggio: richiesta perizia psichiatrica per l'assassino

Maria Rosa Fortini e Carlo Novembrini
Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Maurizio Novembrini, il 44enne che lo scorso aprile uccise il fratello Carlo e la compagna Maria Rosa Fortini nella sala slot “Gold Cherry” di Caravaggio.
La perizia, che stabilirà se l’omicida fosse in grado di intendere e di volere quando ha sparato, dovrà dare una risposta entro due mesi, come richiesto dal gup Maria Luisa Mazzola durante l’udienza di martedì. Al processo si sono costituiti parte civile i genitori e i fratelli della donna uccisa.
Novembrini si trova nel carcere di Pavia.

© Riproduzione riservata
Commenti