Commenta

Terza edizione della
cardiorunning dedicata
al dottor Bonara

Il ricavato andrà a sostegno dell'orchestra 'Magica Musica' e de 'Lo scricciolo'

Il grande cuore di Daniele Bonara resta nonostante la sua scomparsa. Se n’è andato nel gennaio 2016, dopo una lotta a un tumore che non gli ha lasciato scampo, ma il cardiologo “dal cuore grande”, come lo descrivevano gli amici, continua a lasciare il proprio segno.

Appassionato di corsa, a Bonara i parenti hanno dedicato una cardiorunning che si si svolgerà il 28 ottobre per la terza edizione.

Sono cinque le distanze sulle quali i runner si potranno cimentare: 3, 7, 11, 15 e 20 km. La partenza libera dalle 7.30 alle 9, quella collettiva – con taglio del nastro in via Dogali –  alle 8. Quattro i ristori; servizi di spogliatoio, docce e custodia. Iscrizioni con offerta libera da 3 euro e gadget ad ogni partecipante.

Secondo la filosofia di CardioRunning, benessere, sport e salute, sul piazzale della partenza, dalle 7 alle 10, sarà attivo il servizio di misurazione della pressione arteriosa e training all’automisurazione della frequenza cardiaca.

ab

© Riproduzione riservata
Tags
Commenti