Ultim'ora
Commenta

Donna rapinata vicino al
Bancomat dopo prelievo:
il malvivente era armato

Momenti di paura venerdì mattina a Quintano, dove una donna di 40 anni è stata rapinata sotto la minaccia di un coltello. La vicenda si è verificata vicino alla Cassa rurale Caravaggio Adda e Cremasco del paese, dove la donna aveva appena prelevato del contante, per un ammontare complessivo di 200 euro.

L’uomo le ha bussato al finestrino per chiederle informazioni, e quando la donna ha abbassato lui l’ha costretta a consegnargli quando appena prelevato, poi si è dato alla fuga. Sulle tracce del malvivente si sono messi subito i Carabinieri di Crema, che hanno esaminato le immagini delle telecamere presenti in zona per cercare di identificare il rapinatore.

© Riproduzione riservata
Commenti