Commenta

Presentato il Taverna:
da 37 anni
una vetrina per il volley

Presentata nei locali del circolo Arci di Crema Nuova l’edizione numero trentasette del Trofeo Taverna, manifestazione che unisce la promozione del volley, al ricordo di personaggi che hanno fornito un importante contributo nel mondo della politica, del sindacato, delle istituzione e dello sport nel territorio.

A descrivere l’edizione di quest’anno, che si svolgerà dal 17 settembre al 7 ottobre, Enrico Stellato, a nome del comitato organizzatore, il quale ha sottolineato come l’edizione 2018 del Taverna, coinvolge un territorio che va dal milanese al cremonese.

In particolare, hanno dato il loro patrocinio i comuni di Crema, Agnadello, Capergnanica, Castelleone, Credera Rubbiano, Cremona, Offanengo, Soresina, Vizzolo Pedrabissi e numerosi sponsor. “Vogliamo valorizzare le eccellenze pallavolistiche del territorio”, ha ribadito Enrico Stellato, affiancato da Walter Raimondi, Arrigo Forcati, Luciangelo Costa, senza nascondere il rammarico per l’assenza di formazioni maschili.

Sette in tutto i tornei inseriti nel ricchissimo programma:

L’esagonale femminile serie D – trofeo Achitex che coinvolgerà Vizzolo Pedrabissi, Agnadello, Credera, Capergnanica, Castelleone, Dinamo Zaist, le cui finali si disputeranno al PalaBertoni domenica 23 settembre (i due gironi si giocheranno a partire da lunedì 17 nei vari comuni).

Il quadrangolare serie B2 femminile – trofeo CentroFaip, che si disputerà dal 25 al 27 settembre alla palestra Cambonino di Cremona tra Esperia Cremona, Marudo, Fiorenzuola, Brembo.

Il quadrangolare serie C femminile – XI memorial Polloni, dal 26 al 29 settembre, con finali al PalaBertoni tra Volley 2.0 Crema, K Volley Soresina, New Volley Ripalta, Volley Cappuccini.

Il quadrangolare serie B1 femminile – trofeo AB Ristorazione Automatica, nei giorni di lunedì 1 e mercoledì 3 ottobre alle 21 e finali sabato 6 ottobre a partire dalle 15,30 presso il Pala Coim di Offanengo, tra Chromavis Abo Offaneno, Pisogne, Ospitaletto, Lurano.

Il memorial Scali-Ginelli che offrirà la possibilità di vedere al Pala Bertoni nei giorni 2, 4 e 7 ottobre le quattro squadre under 18 femminile, che hanno partecipato alle final four regionali del 2018: Volley 2.0, Foppa Pedretti Bergamo, Pro Patria e Vero Volley. Sarà anche l’occasione per la presentazione di tutte le squadre del Volley 2.0, domenica 7 ottobre.

Infine, per la prima e seconda divisione femminile, la coppa Cre.Lo, venerdì 5 ottobre al Pala Bertoni e il torneo giovanile “Stelle del Volley” – memorial Paolo Zanini in date da individuare nel mese di dicembre, ma tra le poche manifestazioni giovanili in Italia che non richiede alcuna quota di partecipazione, con l’aggiunta del pranzo offerto a tutte le giovani atlete. Nell’ambito del quadrangolare di B1 al Pala Coim, sarà ricordata la figura di Giuseppe Belli, storico dirigente sportivo del cremasco e appassionato fotografo, con una targa che la famiglia offrirà alla giocatrice più giovane che nella finale totalizzerà più punti.

Ilario Grazioso

© Riproduzione riservata
Commenti