Cronaca
Commenta

Seriate, maxi tamponamento Morto un egiziano di 30 anni residente a Vaiano Cremasco

E’ un egiziano residente a Vaiano Cremasco la vittima di un incidente mortale accaduto ieri dopo le 14 poco prima dell’uscita per il polo fieristico di Seriate. Si tratta di Abd El Gawwad El Saw Ashraf Munir, 30 anni, il passeggero di un furgone bianco coinvolto in un tamponamento a catena con un trattore, un camion e un altro furgone. Pare che il mezzo pesante sia finito contro un furgone della Provincia che stava seguendo un trattore per il taglio dell’erba a lato della carreggiata. Il camion è stato a sua volta tamponato da un furgone, sul quale si trovava l’uomo che ha perso la vita.Oltre al 30enne deceduto, il bilancio è di sette persone ferite. Sul posto sono accorse due auto mediche e due ambulanze. L’asse interurbano è stato chiuso dalle forze dell’ordine con uscita obbligatoria a Grassobbio per chi arrivava da Seriate. L’egiziano deceduto, in Italia da diversi anni, lavorava per una ditta di spedizioni del milanese. Lascia la moglie e una figlia, entrambe residenti in Egitto.

© Riproduzione riservata
Commenti