Commenta

A Crema per la prima volta
'Le invasioni botaniche'
dal 7 al 9 settembre

Piante, fiori e orti di ogni foggia, per una manifestazione che dopo il successo di svariate edizioni a Cremona, ora approda per la prima volta a Crema pronta ad occupare pacificamente la città in un’esplosione di profumi e colori: “Le invasioni botaniche” saranno in piazza del Duomo e nelle vie del centro venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 settembre, organizzate da ‘Sistema Impresa Asvicom Cremona’ ‘SGP Events’ e ‘PubliA’, con il patrocinio e la collaborazione del Comune.

La kermesse dedicata al florovivaismo sarà intrecciata a un’iniziativa collaudata nel 2014 e replicata negli anni seguenti declinando ogni edizione con un tema differente: “Crema in una notte”, ovvero la notte bianca cittadina. Il programma sarà definito nelle prossime settimane, ma già ora trapela qualche anticipazione.

Dal 7 al 9 settembre le vie del centro si riempiranno di stand provenienti da tutta Italia con piante e fiori ma anche articoli per il giardinaggio e decorazioni. Non mancheranno installazioni artistiche da parte dei vivaisti. I commercianti aderenti poi vestiranno le vetrine di arbusti e boccioli organizzando anche qualche evento.

I negozi, a discrezione, potranno restare aperti anche la sera dando l’opportunità al pubblico di curiosare fra i nuovi arrivi di stagione. Se la domenica proporrà momenti per i bambini, le serate invece saranno per i giovani: i giardini di Porta Serio si animeranno con i food truck, i chioschi-furgone che prepareranno “cibo di strada” come hamburger e patatine, arancini e focacce, spillando birra a suon di musica. Già, perché si alterneranno DJ set pronti a far ballare la platea.

Federica Priori

© Riproduzione riservata
Commenti