Commenta

33enne di Pianengo ai
domiciliari clona carta
di credito: arrestato

Era ai domiciliari per truffa B.S., 33enne di Pianengo, ma è riuscito aq clonare una carta di credito effettuando per diverso tempo acquisti online.

L’uomo, agli arresti dal settembre 2017, è un truffatore seriale la cui ultima vittima risiede a Zevio, in provincia di Verona. Il malcapitato si è accorto degli ammanchi dal proprio conto corrente, nonostante il truffatore, scaltramente, spendesse piccole cifre per volta.

La vittima ha presentato denuncia presso i carabinieri del posto che, in seguito alle indagini, sono riusciti a risalire a B.S.. Confermata la dinamica dai militari di Crema, l’uomo è stato portato in carcere a Cremona, in attesa di presenziare al nuovo processo.

© Riproduzione riservata
Commenti