Commenta

Centrale a biomasse,
Degli Angeli: 'Incompleta
istruttoria di Provincia e Arpa'

È di giovedì la notizia che il TAR di Brescia ha accolto i ricorsi del Comune di Castelleone contro la centrale a biomasse. “Dalle carte emergono considerazioni importanti e che fanno riflettere sulla leggerezza con la quale la Provincia di Cremona si era espressa a favore della centrale” dichiara Marco Degli Angeli, consigliere Regionale del M5S, che proprio sul tema aveva interrogato la Regione Lombardia nel mese di Aprile (e che aveva dato seguito all’interpellanza parlamentare del Ministro Toninelli) . “Leggendo le considerazioni del TAR” continua il consigliere, “si evince che l’istruttoria sulle emissioni di PM 10 e 2,5 è corretta nel metodo, ma si rileva incompleta relativamente al confronto coi valori limite. Si ritiene necessario effettuare una stima anche delle emissioni giornaliere di PM 2,5. Inoltre, per il principio di precauzione, devono essere considerati per  PM 10 e PM 2,5 i limiti indicati dall’OMS (più rigorosi). Nel caso tali valori fossero superati occorrerebbe una valutazione sito specifica. Questo poiché l’area dove dovrebbe sorgere l’impianto presenta già criticità.”

“Questa è solo una delle numerose lacune, imprecisioni e manchevolezze dei rapporti ARPA che emergono dalla relazione del TAR. Devono essere per esempio approfondite quali BAT si possono applicare all’impianto e capire quanto potrebbe aumentare l’efficienza in termini di abbattimento delle polveri. Il precipitatore elettrostatico presente nel progetto sarebbe fuori norma ed i valori limite di inquinanti diversi dalle polveri (SO2, COT) dovrebbero essere più conservativi in ragione del principio di precauzione.”

“Sono preoccupato”, conclude Degli Angeli “Mi chiedo come abbia fatto la Provincia di Cremona a non sollevare dubbi ed accogliere le legittime istanze sollevate dai Comuni già in Conferenza dei servizi. Quando si parla di salute dei cittadini non si può scherzare e la precauzione dovrebbe massima. Manterremo alta la guardia e staremo con gli occhi aperti. “

© Riproduzione riservata
Commenti