Cronaca
Commenta

Giovane vuole suicidarsi, ma i passanti lo dissuadono e intanto chiamano i soccorsi

Voleva togliersi la vita gettandosi dal ponte sul fiume Serio, ma per fortuna la tragedia è stata evitata grazie all’intervento di alcuni passanti e delle forze dell’ordine. E’ successo tutto poco prima delle 16 di ieri in via Cadorna. Un giovane di 26 anni voleva buttarsi nelle acque del fiume, ma è stato visto da alcuni passanti che, una volta capite le sue intenzioni, hanno cercato in tutti i modi di dissuaderlo. Nel frattempo è scattata la chiamata ai soccorsi e sul posto sono intervenuti immediatamente i medici del 118 e gli agenti del commissariato. Alla fine il giovane è stato riportato alla calma e condotto in ospedale.

© Riproduzione riservata
Commenti