Commenta

Trofeo Taverna, decise
le partecipanti del
quadrangolare di B1

L'Abo Offanengo, finalista nel 2017
Quasi fatta. Il trofeo Francesco Taverna, la storica kermesse pallavolistica di Crema e Cremasca, sta prendendo forma per l’edizione numero trentottesimo che si svolgerà tra dall aterza settimana di settembre alla prima di ottobre, in coincidenza con il fine settimana che anticipa l’inizio dei campionati nazionaili (esclusa la serie A1) e regionali.

Saranno ben sei le categorie, scelte dal comitato organizzatore, guidato da Enrico Stellato, dalla B1, la serie principe della maniestazione, alle Stelle Lombardia Under 16 che scenderanno in campo negli impianti sportivi del territorio cremasco, dando vita ad emozionanti incontri che appassioneranno il pubblico, ed evideziando le eccellenze pallavolistiche del cremonese e dei territorie limitrofi

Nella categoria B1, la terza serie nazionale, parteciperanno l’ambiziosa Abo Offanengo, due agguerrite formazioni bresciane, la Vinilgomma Ospitaletto, vincitrice dell’edizione 2017, la new entry Iseo Serrature Pisogne e la Pneumax Lurano, team bergamasco che ritorna a calcare il taraflex del Taverna, dopo quattro edizione (ultima edizione 2014 in B2). Il quadrangolare si terrà dal 1 al 6 ottobre 2018. Un vernissage di alto profilo per  tutte i team invitati in vista di una stagione che si preannuncia, visto il mercato estivo delle partecipanti, di alto tasso tecnico.Nei prossimi giorni saranno rese note le altre categorie e le squadre partecipanti.

© Riproduzione riservata
Commenti