Commenta

Vailate, allevatrice dà
fuoco ai pannelli della
cella frigorifera: denunciata

Dopo l’ordine di sfratto ha bruciato, per ripicca, i pannelli delle celle frigorifere del proprio macello. E’ stata denunciata l’allevatrice 50enne già nota alle forze dell’ordine per aver simulato un furto di bestiame lo scorso febbraio.

Alcuni residenti di Vailate hanno notato, nella serata di lunedì, del fumo proveniente dal campo agricolo che la donna aveva in gestione. Sul posto oltre ai carabinieri anche i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio. I militari, in seguito agli accertamenti, hanno scoperto che i pannelli erano stati staccati dalle celle frigorifere.

La donna, che era stata vista allontanarsi velocemente dal luogo dell’incendio, è stata denunciata per la violazione dell’art. 256 D.L. 152/06, la cui pena può arrivare a una multa di 26mila euro e l’arresto da 3 mesi a un anno.

© Riproduzione riservata
Commenti