Commenta

Due primi premi per
la poetessa cremasca
Valeria Groppelli

Valeria Groppelli (terza da sinistra)

Ancora due premi per la poetessa cremasca Valeria Groppelli. Uno al concorso letterario dedicato a Giuseppe Longhi, cultore e studioso di cui si ricorda il talento e la passione ogni anno nella Rocca di Romano di Lombardia. Un evento che vede coinvolti, in diverse sezioni, numerosi ragazzi ed adolescenti delle scuole, oltre che poeti a livello nazionale. La poesia della Groppelli “Per Mano” che parla della solitudine dell’anziano, ha conquistato il primo posto assoluto.

Primo premio anche a Spello, in Umbria, dove il concorso “I giorni delle rose” di poesie è organizzato dal Garden Club di Perugia in collaborazione con l’amministrazione comunale. Quest’anno la manifestazione era dedicata all’Irlanda ed ha visto la partecipazione dell’ambasciatore irlandese, musicisti e poeti che si sono esibiti con strumenti e brani musicali del paese d’origine, letture di poesie in inglese di William Butler Yeats e Samuel Beckett, prima della premiazione. La poesia della Groppelli si intitola “Splendida notte d’estate”.

© Riproduzione riservata
Commenti