Commenta

Caserma VdF: approvata in
Consiglio la convenzione tra
Ministero, Comune e Scrp

Se ne parla da 15 anni e finalmente la realizzazione della nuova caserma dei vigili del fuoco sembra avvicinarsi. Nella seduta di lunedì 18 giugno il Consiglio comunale di Crema ha approvato all’unanimità la convenzione stipulata tra Comune, Scrp e Ministero dell’Interno.

Una nuova proposta, che annulla quella recepita nel luglio del 2015, e decreta il Comune quale stazione appaltante tramite la propria società patrimoniale, che dovrà emettere il bando per l’affidamento dei lavori. Infatti, come ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Cinzia Fontana “esiste già una bozza di progetto. Seguirà quello definitivo, poi sarà possibile assegnare la realizzazione”. Lo studio di fattibilità era stato accolto dal Ministero lo scorso febbraio e in seguito il Demanio ha destinato il terreno: un’area di 3.028 metri quadrati in via Maccallé.

ab

 

© Riproduzione riservata
Commenti