Commenta

Il 16 giugno a Rivolta d'Adda
arrivano i 'The Sun', la rock
band di ispirazione cristiana

Un sabato sera diverso, davvero alternativo. Per cantare, ballare, divertirsi in modo intelligente e positivo. È la proposta che l’Oratorio Sant’Alberto di Rivolta d’Adda (Cremona) rivolge in particolare ad adolescenti e giovani, invitandoli a partecipare al concerto dei The Sun, la rock band italiana di ispirazione cristiana più in ascesa del momento. Una band che nel 2017 ha festeggiato, con un disco collection, i primi vent’anni di cammino. L’appuntamento è per le 21.30 di sabato 16 giugno in Piazza Gaetano Ferri. Ingresso con biglietto: 10 euro adulti, 5 euro per i minori di 18 anni.

Partito a fine maggio da Prato, il tour estivo della band toccherà una ventina di città italiane, dal Nord al Centro-Sud: i The Sun si esibiranno in teatri, chiese, piazze, centri sportivi dove saranno accolti, come sempre, dal calore e dall’entusiasmo dei fan (sul sito www.thesun.it/tour l’elenco completo delle date, delle location delle location e tutte le informazioni su prevendite e biglietti).

“Ogni benedetto giorno!” è il titolo del nuovo show, che fa seguito al fortunato set acustico con testimonianza che i The Sun hanno portato in giro per sei anni (dal 2012 a oggi) con centinaia di date in tutta Italia, condivise con decine di migliaia di spettatori. «Attraverso canzoni di “Spiriti del Sole” e di “Luce” – spiegano i The Sun – raccontavamo con dialoghi e monologhi la nostra vita, in particolare gli anni dal 2007 al 2011 (il periodo della “conversione”)». Ora si cambia. Il nuovo spettacolo è uno show elettrico durante il quale verranno riproposti molti brani tratti da tutta la discografia del gruppo, arricchito da dialoghi, brevi monologhi e video. «Un viaggio di due ore per sintonizzarci sullo straordinario della quotidianità come luogo nel quale costruire veri e propri miracoli», come lo definisce Francesco Lorenzi, frontman del gruppo. Che spiega: «Durante la preparazione della collection “The Sun 20”, tra noi è emerso il desiderio di andare più in profondità, di toccare aspetti rimasti inespressi e, soprattutto, di raccontare i frutti del “dopo conversione”, del “qui e ora”: la straordinarietà dell’oggi».

Come per il precedente set acustico con testimonianza, anche in questa occasione con i The Sun ha felicemente collaborato Gigi Cotichella, attore e autore apprezzato, molto attento ai temi educativi; inoltre il nuovo progetto coinvolge Andrea “Cherry” Cerato, chitarrista entrato nella band come turnista nel 2015, poi diventato a tutti gli effetti uno del gruppo.

Prevendita dei biglietti presso l’Oratorio Sant’Alberto in (Piazza Ferri 8, Rivolta d’Adda) tutti i giorni dalle 15 alle 18 e il giovedì e venerdì dalle 21 alle 22. Prenotazione del biglietto: Claudia 348 8204168 (dopo le 16) o Francesca 346 6536180.

 

© Riproduzione riservata
Commenti