Commenta

Ruba portafoglio e
bancomat a un'anziana:
denunciata nomade 35enne

Aveva rubato il portafogli a un’anziana che stava facendo la spesa al mercato di Sergnano, ma i carabinieri sono riusciti a identificarla e denunciarla per ricettazione.

Si tratta di una zingara 35enne, domiciliata in un campo nomadi di Treviglio, che già altre volte si è resa protagonista di questo tipo di furti.

La vittima aveva lasciato la borsetta aperta per comodità, e al momento di pagare il fruttivendolo si è accorta di non avere più il borsellino, contenente 150 euro in contanti e il bancomat con il relativo codice segreto (annotato dall’anziana, forse per timore di dimenticarlo).

Nonostante la signora avesse sporto immediatamente denuncia, la nomade era comunque riuscita ad effettuare diversi prelievi allo sportello. Dalle telecamere dei bancomat, però, i militari sono riusciti ad identificare la ladra.

Nei suoi confronti è scattata la denuncia e la richiesta per l’emissione di un foglio di via obbligatorio dal Comune di Sergnano. I carabinieri consigliano di non tenere il bancomat e il codice insieme e di chiudere borse e borselli durante gli acquisti.

Nelle prossime settimane saranno eseguiti dei servizi di sorveglianza dei mercati in diversi Comuni del territorio.

© Riproduzione riservata
Commenti