Commenta

Austroungarico: pubblicato
bando per riqualificazione. Le
idee degli studenti del Pacioli

Gelateria, paninoteca, spazio eventi per concerti, mostre, proiezioni, sfilate, e molto altro. Sono i progetti degli studenti dell’istituto Pacioli, corso geometri, per la riqualificazione del Mercato Austroungarico.

La Fondazione San Domenico ha pubblicato il bando nazionale per riqualificare il bene architettonico. “Siamo arrivati a una punto di svolta – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Bergamaschi – Se ne parla da decenni e ora si può pensare a come valorizzare questo spazio”. Dopo la valutazione del progetto seguirà quella tecnica da parte degli Uffici e il via libera della Sovrintendenza. Il cantiere potrebbe quindi partire nel 2019.

Il bando scade il 21 settembre. “Tutti i portatori di interesse possono presentare una loro proposta. Quando avremo tutti progetti un’apposita commissione li selezionerà”, ha spiegato Giuseppe Strada, presidente della Fondazione San Domanico, che ha lodato i progetti svolti dai ragazzi del Pacioli in alternanza scuola-lavoro: “Hanno dato uno stimolo a chi potrebbe essere interessato. Vogliamo recuperare il Mercato soprattutto per i giovani, quindi abbiamo chiesto a loro cosa potrebbe nascere lì”.

Un lavoro di “sinergia tra Enti diversi, che porta con sé il valore aggiunto dell’esperienza per gli studenti che vi hanno preso parte”, ha commentato il dirigente scolastico Paola Viccardi.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti