Commenta

Fermato a Crema uno
straniero con l'accusa di
rapina e tentato omicidio

Rapina e tentato omicidio. Sembrano essere queste le accuse nei confronti di uno straniero che ieri sera ha dato il via ad una violenta lite con un connazionale di 22 anni, per il quale si è reso necessario il ricovero all’ospedale Maggiore.

L’aggressione è avvenuta a Crema, poco prima delle 22, nei pressi della stazione ferroviaria, anche se la polizia non ha ancora spiegato i dettagli dell’accaduto.

L’uomo attualmente si trova in stato di fermo e gli agenti del commissariato lo hanno interrogato per capire la dinamica dell’accaduto.

Il vice questore Daniel Segre ha affermato che le indagini proseguiranno anche nei prossimi giorni.

AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti