Commenta

Rassegna Teatro è…: in
scena Tess con 'Pallottole su
Broadway' sabato 19 maggio

“Pallottole Su Broadway” è il nuovo spettacolo prodotto dal laboratorio teatrale di TESS che verrà presentato in anteprima nella rassegna “Teatro è…” al Galilei di Romanengo sabato 19 maggio alle 21.15. La commedia brillante in due atti, liberamente tratta dall’opera cinematografica di Woody Allen, nella scrittura teatrale di Fausto Lazzari, è ambientata nelle atmosfere di una New York, anni venti. C’è David Shits, un giovane regista teatrale emergente, che si rivolge ad una navigata produttrice di Broadway per rappresentare il suo lavoro farcito di drammi esistenzialisti, dal titolo “Pozzanghere d’amore”. Si può fare, ma ad una condizione: quella di includere nel cast Oliva Martini, aspirante attrice scarsa e sguaiata, “amica” del gangster mafioso Nick Mitraglia, che ci mette il denaro. Con i soldi del boss, si possono ingaggiare anche due leggende di Broadway, per quanto al tramonto: la star alcolizzata Helen Sinclair e il bulimico Frank Purcell. Tutto procede regolarmente, ma Ciccio, il guardaspalle del boss, dalla pistola e dalla vena teatrale altrettanto agili, assistendo alle prove, si ingegna, prima suscitando imbarazzo poi stupore nel commediografo, per rendere più realistico il copione. Dopo una serie incredibile di situazioni comiche tra il grottesco e il tragico, il giovane David capisce che quello del regista non è il suo mestiere e che l’amore per la sua fidanzata Luna è l’unica cosa vera, per cui la decisione di fronte all’imminente quanto effimero successo è quella di abbandonare il luccicante e crudele mondo di Broadway.

I personaggi e gli interpreti di questa versione di “Pallottole su Broadway” sono: Aleksandra Brajovic, il primo gangster, come Alessandro Doldi che riveste anche il ruolo di gorilla della pupa del boss, Oliva, a sua volta interpretata da Miriam Alblois. A completare il cast malavitoso accanto al padrino Nick Mitraglia, interpretato dal verace siculo Lillo Sciortino, ci sono Ines (Moira Baselli), una laida cameriera e Violet (Anna Maria Quaglia), la pupa di Ciccio. L’ambiente teatrale vede in scena, intrecciandosi con la malavita, Manuela Vitcu nei panni della produttrice teatrale; Ambra Zaniboni, che è la segretaria tuttofare; Juliao Vanazzi, l’implume regista emergente David Shits; Margherita Marizzoni, Mary artista e amica del regista. Poi ci sono gli attori scritturati per la nuova commedia da mettere in scena: Alessia Parolari è Helen Sinclair, la mitica quanto tramontata star di Broadway, Lorena Chitu è Margarita Paradise nel ruolo della tipica attricetta vezzosa, infine, Gianfranco Pandini è l’enorme, anche in quanto a peso, Frank Purcell. Senza dimenticare l’unico barlume di umanità che è rappresentato dalla fidanzata del regista, Luna, interpretata da Irenea Guercilena.

La regia è di Fausto Lazzari. Lo spettacolo è l’ultimo della rassegna di Teatro è… patrocinata dal Comune di Romanengo con la collaborazione della Pro Loco (ingresso 5 euro).

© Riproduzione riservata
Commenti