Politica
Commenta1

M5s, Cattaneo lascia la carica di consigliere comunale. Al suo posto Manuel Draghetti

Manuel Draghetti e Carlo Cattaneo

Impegni di lavoro e famigliari inconciliabili con quelli da consigliere comunale. L’ex candidato sindaco di Crema per il Movimento 5 Stelle Carlo Cattaneo cede il posto in Consiglio a Manuel Draghetti, che con 60 preferenze espresse è stato il più votato della lista pentastellata alle Amministrative dello scorso giugno. “Competenza e responsabilità passano ora a Manuel – ha commentato Cattaneo, che ha protocollato le proprie dimissioni lunedì mattina – E’ un giovane che si è speso moltissimo per le diverse campagne elettorali che abbiamo affrontato”.

Cremasco, 22 anni e laureando in Chimica presso l’Università statale di Milano, Draghetti fa parte del M5s da quattro anni e si è fatto conoscere attraverso i social network, dove è sempre molto attivo riguardo la politica e, in particolare, le scelte del Movimento.

Degli Angeli, Cattaneo e Draghetti

Giovane, ma con le idee ben chiare: “Entro in Consiglio con l’obiettivo di attuare una politica che abbia tre parole chiave: freschezza, stimolo e sfida”. Al centro, per Draghetti, deve tornare ad essere il cittadino e il coinvolgimento nella vita amministrativa della città, oltre ad un dibattito che veda protagonisti tutti i consiglieri. La sfida sta invece, sia nel pungolare che stimolare la Giunta e la Maggioranza su temi non ancora sul tavolo: “Penso, per esempio, alla Smart City o all’attenzione che bisognerebbe riservare al fiume Serio”. L’augurio primario, comunque, resta quello di “poter dialogare e collaborare con tutta l’assise, lavorando per il bene di Crema”.

Presente alla conferenza stampa del passaggio di consegne anche il consigliere regionale Marco Degli Angeli, che ha sottolineato: “Questo è l’esempio lampante di come i 5 Stelle non siano attaccati alle poltrone. Non abbiamo problemi a cedere il posto se cause di forza maggiore ci impediscono di adempiere a fondo agli incarichi”.

AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti