Commenta

Quattro Comuni cremaschi
al voto a giugno: i primi
nomi dei candidati sindaco

Sono quattro i Comuni cremaschi che il 10 giugno andranno al voto: Capergnanica, Castel Gabbiano, Vaiano Cremasco e Trescore.

A Vaiano, dopo la morte improvvisa del sindaco Domenico Calzi, sta amministrando il paese il suo vice Graziano Baldassarre. A sfidarsi per la carica di primo cittadino, il figlio di Calzi, Davide (geometra, classe 1981) di area centrodestra e Paolo Molaschi, dipendente all’ufficio anagrafe comunale, sostenuto dal centrosinistra.

A Capergnanica è in carica Alex Severgnini, di area centrosinistra, che probabilmente si ripresenterà con la propria lista civica. Ancora ignoto il nome dello sfidante: 5 anni fa era Picco, anch’egli in lista civica.

Castel Gabbiano, commissariato, è attualmente sotto la guida di Lucia Formato. Nel piccolo Comune (470 abitanti) sono in corso le trattative per le liste.

Trescore Cremasco ad oggi si trova sotto la guida di Angelo Barbati (Lega Nord). I nomi che circolano in paese e che potrebbero correre per la carica di sindaco sono Daniela Provana (ex vice di Barbati) con la lista “Noi con voi per Trescore” e l’ex primo cittadino Giancarlo Ogliari con la civica “Uniti per Trescore”.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti