Commenta

Sraffa, una settimana
di scambio in Romania
presso il liceo di Ploiești

Settimana in Romania per un gruppo di studenti della sede centrale dello Sraffa, che accompagnati dalla referente del progetto “Scambi con l’Estero” Nicoletta Malosio e dalla docente di inglese Lorenza Grassi, sono stati ospiti del Liceo “Nichita Stanescu” di Ploiești, a circa settanta chilometri da Bucarest. Intenso il programma dello scambio scolastico, preparato dalla docente referente romena Andreia Sersea: dalla visita alla città (museo dell’orologio, cattedrale, museo di storia naturale, sinagoga, teatro), alle attività di accoglienza, workshop con lavori di gruppo e sportive presso la sede della scuola. Nel corso della settimana, oltre all’inserimento nelle diverse attività didattiche del liceo, il gruppo di studenti cremaschi ha visitato anche altri luoghi di interesse della zona: Sinaia, elegante stazione montana e Brasov, vecchio borgo medievale. Come nelle precedenti esperienze, gli studenti dello Sraffa sono stati ospitati dalle famiglie degli studenti del liceo di Ploiești, a conferma del fatto che obiettivo primario di queste mobilità è proprio la promozione della socializzazione e l’apprendimento delle lingue straniere, con particolare riguardo all’inglese. Nel prossimo autunno, gli studenti romeni faranno visita a Crema.

© Riproduzione riservata
Commenti