Commenta

Furto di cosmetici a
Bagnolo Cremasco per
diverse migliaia di euro

Sono stati sorpresi dai carabinieri di Bagnolo Cremasco a trasferire scatoloni da una macchina a un furgone. Insospettiti, i militari hanno deciso di controllare i due uomini che sono apparsi piuttosto nervosi.

Uno dei soggetti ha detto di essere un corriere intento a consegnare la merce in zona, ma dalla bolla di accompagnamento è risultato che il materiale era invece destinato a una ditta del Bolognese.

I due, entrambi romeni, sono stati quindi portati in caserma per altri accertamenti. Contattata la ditta che aveva consegnato i pacchi i carabinieri hanno appreso che si trattava di oltre 1.000 pezzi di cosmetici e prodotti per l’igiene di elevato valore, che erano stati prelevati, da un corriere autorizzato, dal lodigiano e dovevano essere portati nel loro centro di smistamento di Bologna. Sono state perquisite anche le abitazioni dei due uomini e in una è stato trovato una sorta di catalogo da rappresentante contenente vari articoli di cosmetici di aziende straniere molto famose.

Al termine delle verifiche i militari hanno accertato che l’intento dei due malfattori era quello di impossessarsi dell’intero carico, denunciandone poi l’ammanco, per rimetterlo successivamente in commercio a nuovi potenziali clienti, attraverso l’esibizione di un catalogo.

Tutto il materiale, del valore di diverse migliaia di euro, veniva restituito ai legittimi proprietari mentre i due romeni residenti nel cremasco sono stati deferiti per furto aggravato in concorso.

© Riproduzione riservata
Commenti