Commenta

Furti in casa: arrestati a
Orzinuovi i ladri che avevano
colpito anche a Crema

Solo poche ore prima un furto di gioielli e contanti messo a segno in città

Sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Orzinuovi i quattro banditi che negli ultimi giorni hanno colpito in diversi appartamenti delle province di Cremona e Brescia.

I ladri, originari di Cuba e Cile e di età compresa tra i 21 e i 32 anni, avevano preso di mira le nostre zone terrorizzando i residenti. Il blitz dei militari, avvenuto in un parcheggio di Orzinuovi, è stato possibile grazie alla segnalazione di un cittadino. Alla vista dei carabinieri, i quattro hanno cercato di fuggire e di opporre resistenza, ma invano.

A bordo dell’auto sulla quale sono stati fermati parecchi arnesi da scasso (piedi di porco, cacciaviti e martelli) e la refurtiva di un colpo messo a segno poche ore prima a Crema: contanti e gioielli per un valore di oltre 2.000 euro.

Per i malviventi sono scattate le manette, ed essendo risultati irregolari in Italia, saranno espulsi.

© Riproduzione riservata
Commenti