Cronaca
Commenta

Ruba una bicicletta, ma il fratello del proprietario la ritrova: denunciato minore

Foto di repertorio

Ha ritrovato la bici rubata al fratello qualche giorno prima, e ha subito allertato il 112. Nel giro di pochi minuti si è portata sul posto una volante della polizia, che ha notato, in via Stazione, alcune persone che si stavano azzuffando.

Una volta placati gli animi, gli agenti hanno appreso che il richiedente, mentre era col cugino in via Stazione, aveva visto una bicicletta simile a quella rubata al fratello, condotta da un ragazzo. Dopo averla fotografata, aveva inviato una foto della bici al fratello per avere conferma che si trattasse proprio della sua bicicletta; a quel punto è intervenuto un nordafricano, apparentemente estraneo alla vicenda, che iniziava ad insultare l’uomo per il fatto che stava facendo delle fotografie e si è avvicinato a lui in modo violento, facendo nascere un breve alterco,  immediatamente sedato dagli agenti.

Ricostruita la vicenda, i poliziotti hanno restituito la bicicletta al legittimo proprietario e hanno denunciato per ricettazione il ragazzo, minorenne, che l’aveva con sé. Non risultano per ora querele per la lite, terminata con pochi giorni di prognosi per tutti i partecipanti.

© Riproduzione riservata
Commenti