Commenta

Lavori al cimitero di S. Maria:
luci a led e abbattimento
delle barriere architettoniche

Domani, 6 Marzo, inizieranno i lavori per la riqualificazione del cimitero di Santa Maria a Crema. Gli interventi di manutenzione, che dureranno due settimane, scaveranno lungo il vialetto centrale e poseranno una pavimentazione in pietra che sostituirà l’attuale ghiaia. Inoltre verrà installato un impianto di illuminazione con 15 faretti led. Il costo sarà di circa 40 mila euro e il risultato sarà l’abbattimento di barriere architettoniche.

“La città a misura d’uomo, senza barriere, è un’opera immane”, commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Fabio Bergamaschi. “Un lavoro necessariamente lungo, di prospettiva, che dovrà intervenire laddove in passato non è stata posta sufficiente attenzione alle difficoltà motorie delle persone. Il cimitero di Santa Maria è una di esse e le difficoltà segnalateci negli anni ci hanno consigliato di investire per la miglior fruibilità di un luogo sacro, frequentato in buona parte da popolazione anziana. Partire dall’ascolto dei bisogni è la chiave per operare al servizio del bene comune e continueremo a farlo anche grazie alla collaborazione con il Comitato Crema Zero Barriere e il prossimo Osservatorio delle Barriere Architettoniche”.

© Riproduzione riservata
Commenti