Cronaca
Commenta

Hashish e marijuana in auto: arrestato 20enne cremasco

Ha visto i carabinieri e ha rallentato la propria corsa, per paura di essere fermato al controllo. Ma la manovra non è sfuggita ai militari di Bagnolo Cremasco, in servizio per contrastare il traffico di stupefacenti  nella periferia tra i Comuni di Bagnolo e Crema, dove solitamente giungono veicoli provenienti da Milano e Lodi condotti da persone che trafficano droga.

Il 20enne cremasco, figlio di un imprenditore molto conosciuto in paese, è stato perquisito e così la sua auto, una Volkswagen nera. All’interno del veicolo sono stati trovati quasi 2 etti e mezzo di marijuana e un panetto di hashish da 57 grammi, il tutto nascosto sotto il sedile posteriore.

Il ragazzo, disoccupato e in lite con la famiglia che lo aveva allontanato da casa, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti e messo ai domiciliari su disposizione del Pm.

Sono in corso ulteriori indagini che chiariscano a chi fosse destinato il grosso quantitativo di droga che il ragazzo trasportava in auto.

© Riproduzione riservata
Commenti