Commenta

Viaggiava con mezzo chilo
di hashish in auto: domiciliari
per un 36enne di Pandino

Mezzo chilo di hashish in macchina. Si trova agli arresti domiciliari il 36enne italiano, residente a Pandino, che ieri sera è stato fermato dai carabinieri di Rho. Con lui un 40enne, anche lui italiano, di Agrate Brianza, che in seguito al processo per direttissima, è stato portato nel carcere di San Vittore.

I due sono stati fermati per un normale controllo, ma i militari, durante la perquisizione dell’auto sulla quale viaggiavano gli insospettabili pusher, hanno notato uno zaino. All’interno erano nascosti 5 panetti di droga, avvolti nel cellophane. Poco altro stupefacente è stato trovato nelle abitazioni dei due uomini.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti