Cronaca
Commenta

Furto di cosmetici a una ditta del cremasco: denunciati due giovani stranieri

Furto aggravato in concorso. E’ questa l’accusa che ha portato alla denuncia di A.C. (26 anni, romeno) e M.S. (20 anni, tunisino). Entrambi operai rispettivamente residenti a Vaiano Cremasco e Monte Cremasco, sono stati fermati ieri sera dai carabinieri.

Durante il controllo della vettura sulla quale erano a bordo i due ragazzi, gli uomini dell’Arma hanno ritrovato, ben nascosta nel cofano, una busta di plastica contenente 470 lucidalabbra di “Sephora”. La merce è risultata essere il frutto di un furto realizzato nella giornata di venerdì 26 gennaio, presso una ditta di cosmetici del circondario.

Il materiale è stato restituito all’azienda e i ragazzi denunciati in stato di libertà.

© Riproduzione riservata
Commenti