Cronaca
Commenta

Task force lungo il Serio per cercare un uomo scomparso

Task force sulle sponde del Serio, nella zona della ‘buca’ per cercare un uomo scomparso. Questa mattina presto un uomo ha allertato i carabinieri di Crema, affermando di aver visto un uomo nel fiume, trascinato via dalla corrente.

Il testimone è stato portato in caserma in evidente stato di alterazione psico-fisica e senza documenti, secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione pare che l’uomo scomparso, originario dell’est europeo, sarebbe stato gettato in acqua da altre persone. L’attendibilità delle informazioni riferite dal teste è al vaglio dei militari.

Sono stati anche ritrovati indumenti e documenti bruciati, che da una prima analisi sembra appartengano al testimone che ha chiamato i carabinieri.

Al momento i sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano stanno controllando il letto del fiume navigando verso sud in direzione di Montodine, per verificare l’eventuale presenza di un corpo in acqua.

Seguiranno aggiornamenti.

Ambra Bellandi

© Riproduzione riservata
Commenti