Cronaca
Commenta

Fanno esplodere il bancomat e fuggono con i soldi: colpo a Banca Intesa di Soresina

Hanno fatto esplodere il bancomat della filiale di Banca Intesa San Paolo di Soresina, per poi defilarsi con i soldi contenuti al suo interno: è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì, poco dopo le 4, a Soresina, in via Genala. Gli ignoti malviventi si sono introdotti nel vano della banca, per poi piazzare l’esplosivo e farlo detonare.

Sul posto sono state lasciate numerose banconote, in quanto a seguito dell’esplosione si è innescato il sistema automatico di verniciatura delle stesse rendendole inutilizzabili. Immediato l’intervento dei Carabinieri della compagnia di Cremona, agli ordini del maggiore Rocco Papaleo, che hanno provveduto a delimitare l’aree e a metterla in sicurezza. I danni alla struttura sono notevoli, mentre fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Le indagini sono in corso.

© Riproduzione riservata
Commenti