Cronaca
Commenta

Ecco la lista 'Insieme per Gori'. Per i Verdi in campo Gianemilio Ardigò

3 i rappresentanti cremaschi nella lista “Insieme per Gori”: Cristina Romani, Francesca Botti e Gianemilio Ardigò. Capolista sarà invece il cremonese Paolo Carletti, segretario provinciale del PSI e consigliere comunale di Cremona, presidente della commissione Commercio e Sicurezza.

“Noi siamo la sinistra che non gioca a perdere, ma a vincere; siamo la parte più coscienziosa di quanti, da sinistra, non si sentono abbastanza renziani per votare un PD a guida egemonica di Renzi, ma non vogliono consegnare al caos il governo della cosa pubblica. Il nostro simbolo sulla scheda non c’è per sfizio, votare “Insieme” vuol dire mandare un messaggio forte sia ad un PD troppo renziano, che ad un LeU troppo rancoroso”.

Insomma, un contrasto al Governo regionale di centrodestra che quel che ha fatto per la provincia di Cremona “è sotto gli occhi di tutti. Nemmeno ci mettiamo a contestare le magnificenze tratteggiate dal Consigliere Malvezzi, ci limitiamo ad affidarci al giudizio ponderato dei cittadini senza fare dell’inutile propaganda. Partendo da Casalmaggiore ed arrivando a Rivolta d’Adda, credo che sia evidente quanto manchi un rapporto forte tra il nostro territorio e regione Lombardia, ormai ci siamo abituati a vivere in una situazione tanto consolidata da sembrarci logica, ma la possibilità di cambiare rotta c’è”.

© Riproduzione riservata
Commenti