Commenta

Riqualificazione Paullese:
gara per l'affidamento
dei lavori a un'unica ditta

I lavori di riqualificazione della Paullese saranno affidati ad un’unica ditta. Lo ha annunciato il consigliere regionale del Pd Agostino Alloni, dopo aver ricevuto conferma dal consigliere alla Mobilità di Città Metropolitana, che ha firmato il decreto lo scorso 29 dicembre.
La gara sarà dunque unica e prevede la realizzazione dei lavori nel tratto dalla TEEM  fino a a Zelo, quello da Zelo fino al ponte di Spino d’Adda e l’eliminazione dei semafori di San Donato. “Mi pare una buona notizia – commenta Alloni – Ora rimane da risolvere la questione del ponte sull’Adda, per il quale ci sono i finanziamenti ma manca il via libera definitivo del Cipe e la decisione di chi farà da stazione appaltante”. Secondo il consigliere uscente del Pd, l’incombenza tocca alla Provincia di Cremona, “cosi come si era deciso qualche anno fa con il protocollo sottoscritto in Comune a Spino d’Adda”.
In questo contesto si inseriscono anche le opere di compensazione del Comune di Spino d’Adda che chiede di farsi carico delle due fermate degli autobus sulla Nuova Paullese, che sono state eliminate, e il relativo sottopasso pedonale- ciclabile, nonché la posa delle barriere fono assorbenti in prossimità del Villaggio Adda.

© Riproduzione riservata
Commenti