Cronaca
Commenta

Dipendente infedele ruba da Amazon: è un senegalese residente a Dovera

Un senegalese di 35 anni residente a Dovera è stato arrestato nel tardo pomeriggio del 2 gennaio dai carabinieri di Castelsangiovanni per furto aggravato. L’uomo, incensurato, lavora come magazziniere da Amazon. E’ accusato di aver rubato alcuni oggetti dagli scaffali all’interno della sede di Castelsangiovanni della multinazionale. Le sue mosse sono state notate dal personale della vigilanza che l’ha fermato. Il 35enne è stato visto aprile alcune scatole ed appropriarsi di un paio di occhiali da sole Dolce &Gabbana, due paia di cuffie per smartphone e Bluetooth per un valore totale di 197 euro. Al termine del suo turno di lavoro è stato fermato dalla sicurezza e consegnato ai carabinieri che dopo l’identificazione lo hanno dichiarato in arresto. Domani sarà processato per direttissima.

 

© Riproduzione riservata
Commenti