Cronaca
Commenta

Laboratorio di comunità di Offanengo: il 10 gennaio prima aula per alunni speciali

Primo importante step per il Laboratorio di Comunità di Offanengo, che il 10 gennaio vedrà l’inaugurazione della prima aula dedicata agli alunni in difficoltà. Un’iniziativa che ricade nel più ampio progetto interdistrettuale Fare Legami a finanziamento Cariplo. Il progetto, promosso dal Comune di Offanengo e dall’Oratorio, ha visto fin dalle primissime fasi di attivazione (Aprile 2016) la presenza importante dell’Istituto Comprensivo “Falcone-Borsellino” nella persona del Dirigente Scolastico Prof. Romano Dasti e di alcuni suoi insegnanti, appartenenti ai tre ordini di Scuola Infanzia- Primaria e Secondaria di Primo Grado.

Gli insegnanti e la responsabile dei Servizi Educativi del Comune di Offanengo Sig.ra Angela Mosconi, hanno raccolto le stimolazioni elaborate nella fase progettuale e provenienti anche da un gruppo di genitori con “figli speciali”, mettendo in campo la propria esperienza, competenza e disponibilità al fine di  costruire spazi appositamente pensati per rispondere ai nuovi bisogni di alunni in difficoltà.

Alcuni insegnanti dei tre ordini di scuola si sono coinvolti nella realizzazione di questa azione progettuale, svolgendo un’analisi dei bisogni dei ragazzi e arrivando ad individuare aule che sono state dotate di arredi innovativi e versatili, strumenti didattici e comunicativi specifici, ma anche decorate con colori stimolanti per essere più accoglienti.

Si è trattato di uno sforzo organizzativo ed economico significativo, che ha visto la scuola investire fondi propri in misura anche maggiore ad integrazione del finanziamento Cariplo disponibile. Uno sforzo di più enti e persone che, ognuno con le proprie risorse, hanno reso possibile la realizzazione di un pensiero al servizio di una didattica innovativa. Mercoledì 10 gennaio alle ore 15, dunque, si terrà l’inaugurazione, presso la Scuola Secondaria di Primo Grado di Offanengo.

Con l’inizio del nuovo anno gli alunni e gli insegnanti potranno quindi usufruire di questa nuova offerta, che soddisfa a pieno insegnanti, alunni e genitori. Un merito speciale agli insegnanti coordinatori dei lavori nelle persone del Prof. Lorenzo Bocca e della Prof.ssa Silvia Vezzoli che hanno coordinato lo svolgimento dei lavori dell’aula “Fare Legami” presso la Scuola Secondaria di Offanengo.

© Riproduzione riservata
Commenti