Commenta

Scambio di auguri
tra il vescovo Daniele
e la Giunta comunale

Scambio di auguri e doni questa mattina tra il vescovo Daniele Gianotti e la Giunta Comunale. Riuniti nella Sala Rossa, dov’è allestito il presepe, il sindaco con i suoi assessori (unico assente per impegni di lavoro l’assessore Galmozzi) e il presidente del Consiglio Comunale, Gianluca Giossi, hanno conversato con il Vescovo di Crema e Don Maurizio Vailati in un clima di comune interesse al presente e futuro della città e del territorio.

Il Vescovo e il sindaco Stefania Bonaldi sono concordi nell’apprezzare la vivacità intellettuale e imprenditoriale del Cremasco, bene fondante che spiega la sua tenuta, prima di tutto sociale, di comunità, anche negli anni della crisi economica.

Lo scambio di auguri per le festività è stato arricchito da uno scambio di regali: il sindaco ha donato in anteprima una copia del libro fotografico su “Crema Città Europea dello Sport” (che verrà presentato nel nuovo anno); il Vescovo ha donato a tutti una copia della Lectio Magistralis tenuta in ottobre alla Libera Università di Crema, intitolata “La speranza nella casa del futuro”, dove, da teologo, partendo dalle famose domande di Kant su ciò che è “consentito di sperare” egli riflette sul posto assegnato alla speranza nella società odierna e alla luce del Vangelo.

© Riproduzione riservata
Commenti