Commenta

Condizioni lavorative degli
operatori di Linea Gestioni:
il M5s incontra l'Ats Valpadana

Il Movimento 5 Stelle Cremasco riporta l’attenzione sul tema delle condizioni lavorative degli operatori di Linea Gestioni. Lo scorso 8 giugno gli ex consiglieri comunali Boldi e Di Feo avevano assicurato che la battaglia in difesa dei lavoratori non si sarebbe esaurito con il diniego del presidente Primo Podestà alla richiesta di un incontro, e così è stato.

Gli attivisti del Movimento che seguono la tematica lavoro, coordinati da Luigino Degani, dipendente dell’Azienda Ospedaliera di Crema e rappresentante sindacale per il sindacato di base USB, hanno ascoltato tutte le realtà coinvolte “per trovare  una soluzione condivisa tra lavoratori, parti sociali e azienda”.

“Oggi, affiancati anche dal nostro candidato alle elezioni regionali Marco Degli Angeli, abbiamo inviato una  richiesta di incontro alla ATS Val Padana, congiuntamente con i rappresentanti del territorio di Rifondazione Comunista. Ci teniamo a sottolineare che questa collaborazione è esclusivamente tematica e circoscritta, in quanto nasce dall’ interesse comune ad avere un quadro chiaro, preciso e reale dello stato di salute nei luoghi di lavoro nel territorio cremasco”.

© Riproduzione riservata
Commenti