Ultim'ora
Commenta

Rapina in banca a Casale
Cremasco: bandito
fermato a Mozzanica

Ha agito da solo l’uomo che oggi, 1 dicembre, in tarda mattinata ha rapinato la Banca Cremasca di via Roma, a Casale Cremasco.

Armato di taglierino, ha minacciato la direttrice si è fatto consegnare il denaro dal cassiere. E’ fuggito con 500 euro in contanti a bordo di un’utilitaria, la cui targa però è stata memorizzata da un testimone.

Sul posto sono giunti i carabinieri di Camisano che, grazie appunto alla testimonianza, hanno diramato le informazioni ai colleghi del territorio. Poco dopo l’auto con a bordo il bandito è stata fermata a Mozzanica da una pattuglia di Romano di Lombardia. L’uomo è stato quindi portato in caserma.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti