Commenta

Cerca di rubare delle
bottiglie di cognac al Famila:
arrestato un 30enne

Un 30enne nigeriano ha cercato di trafugare delle bottiglie di cognac dal supermercato Famila. E’ accaduto ieri pomeriggio: l’uomo disoccupato e residente regolarmente a Crema ha nascosto i liquori sotto il giubbino e poi ha tentato di allontanarsi uscendo dalla cassa senza pagare.

Le commesse lo hanno notato ed è quindi intervenuto il direttore, che ha invitato l’uomo a pagare il dovuto. Ma il ladro non ne ha voluto sapere e ha cercato di divincolarsi alzando le mani sul direttore. Sono stati quindi allertati i carabinieri, che hanno calmato l’esagitato, arrestandolo per rapina.

In caserma, a seguito degli accertamenti, i militari hanno trovato diversi precedenti giudiziari per reati contro la pubblica amministrazione. Il 30enne è stato portato in carcere a Cremona, in attesa del processo per direttissima che si svolgerà questa mattina.

Intanto, nei prossimi giorni, proseguirà il servizio preventivo messo in campo dai carabinieri presso i supermercati cittadini, al fine di consentire un tranquillo shopping natalizio.

ab

© Riproduzione riservata
Commenti