Commenta

Crema 1908 non vedenti: open
day e incontro/scambio
con il Firenze non vedenti

In calendario per questo week end un Open Day non vedenti al San Luigi. S.Sesini (dirigente) «Due giorni di confronto di metodi e tecniche all’insegna dello sport e dell’inclusione».

La squadra a 5 non vedenti dell’A.C. Crema 1908 non si ferma mai. Reduce da tornei, da una finale di supercoppa italiana (Iyobo, Cavallotto e Bottarelli giocavano in prestito alle Marche) e da corsi di formazione intensivi e qualificanti, anche questo week end la squadra sarà impegnata in un evento importante e innovativo. Per due giorni i non vedenti del Crema apriranno le porte all’associazione Quarto tempo di Firenze ospitando i ragazzi non vedenti al centro San Luigi per allenamento, partita e serata goliardica. Un open day, l’hanno definito i dirigenti della squadra, poiché le porte saranno aperte a tutti coloro che avranno voglia di conoscere la realtà del calcio a 5 non vedenti e provare, chi lo sa, a fare un allenamento con loro. Atteso, in quest’ottica, un ragazzo ipovedente da Treviso, territorio in cui non esiste una squadra non vedenti e dove il ragazzo non ha la possibilità di praticare il suo sport del cuore, il calcio.

© Riproduzione riservata
Commenti