Commenta

Volley, l'Enercom sconfitta
al tie break nel
derby contro Soresina

Non bastano due set giocati bene, gli errori e gli e bassi costano all’Enercom la sconfitta nel derby contro Soresina. La gara si è decisa al tie break sul 16-14, quindi le ospiti hanno mancato di poco il successo ma hanno giocato una gara che a tratti è stata al di sotto delle proprie responsabilità.

Il primo set è stato controllato sin dalle prime battute dalla squadra di coach Moschetti che è passata in testa e non ha più consentito alle padrone di casa di riavvicinarsi per chiudere poi sul 21-25. La concentrazione vista in precedenza non è stata confermata nel parziale successivo, tutto passato dalle cremasche a inseguire senza però mai riuscire a cambiare l’andamento della gara fino al successo della Walcor 25-20. Nel terzo set si è rivista l’ottima Enercom capace di partire con un parziale di 8-1 a proprio favore per andare poi a chiudere sul 16-25. Ma anche in questo caso nel parziale successivo le cose sono cambiate decisamente e dopo un avvio punto a punto sono state le soresinesi a imporsi portando la gara al tie break. Anche in questo caso si è lottato all’insegna dell’equilibrio. Le padrone di casa sono arrivate al cambio campo avanti 8-7 e poi hanno guadagnato un match ball che Cattaneo e compagne hanno annullato prima di cedere 16-14 ed accontentarsi di muovere la classifica con un punto.

© Riproduzione riservata
Commenti