Cronaca
Commenta

Rapina a mano armata alla farmacia di Nosadello: via smartphone e 1000 euro

Rapina a mano armata nella tarda mattinata di sabato nella farmacia comunale di Nosadello, frazione di Pandino. Un uomo, con il volto parzialmente travisato, è entrato nel negozio armato di una pistola, presumibilmente una semiautomatica, a quanto emerso dalla descrizione della farmacista, minacciando i presenti: la farmacista, 41 anni, e alcuni clienti. L’ignoto malvivente si è quindi fatto consegnare il contenuto del registratore di cassa, per una somma complessiva di mille euro, oltre ad uno smartphone di proprietà della farmacista. Subito dopo si è dato alla fuga a bordo di una bicicletta.

Immediata la chiamata al 112, che ha portato sul posto i Carabinieri della Stazione di Pandino, che hanno raccolto le testimonianze dei presenti e la descrizione del malvivente. Immediatamente sono scattate le ricerche.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti