Commenta

Sabato 25 novembre
porte aperte all'istituto
Galilei di Crema

Porte aperte all’Istituto di Istruzione Superiore Galilei a Crema. Un connubio di tecnologia e sperimentazione che sta dando nel tempo risultati significativi a tutti i livelli. I report delle prove Invalsi degli ultimi anni classificano la scuola nelle prime posizioni in Lombardia.

Sabato 25 novembre, dalle 14 alle 18, sarà possibile visitare l’IIS Galilei ossia l’Istituto Tecnologico, con le sue tre specializzazioni, e il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate. Sono due scuole diverse che condividono spazi, personale e dirigenza.

L’Istituto Tecnologico propone tre specializzazioni: Meccanica (articolata in Meccatronica ed Energia), un indirizzo chimico (che prevede Chimica e materiali, Biotecnologie ambientali e Biotecnologie Sanitarie) e un indirizzo informatico (articolato in Informatica e Telecomunicazioni). Il diploma quinquennale permette l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria in alternativa all’ingresso nel mondo del lavoro.

Il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate si connota da un lato per l’ampio respiro culturale e dall’altro, come logica conseguenza, per la prosecuzione degli studi in ambito universitario. Agli studenti del Liceo vengono offerti insegnamenti aggiuntivi caratterizzanti, ossia attività di laboratorio attraverso le quali approfondire e sperimentare quanto appreso a teoricamente nelle materie dell’area scientifica.

Per conoscere meglio l’IIS Galilei è possibile visitare il sito www.galileicrema.it che offre numerose ed articolate informazioni, nonché la possibilità di una visita virtuale. Nel sito si trovano anche notizie sull’Ora
del Codice, una iniziativa nata negli Stati Uniti nel 2013 per far sì che ogni studente, in ogni scuola del
mondo, svolga almeno un’ora di programmazione, e alla quale il Galilei aderisce.

© Riproduzione riservata
Commenti