Commenta

L'Enercom Volley
batte il Villa Cortese.
Decisiva il capitano Cattaneo

Secondo successo consecutivo per 3-0 dell’Enercom che prosegue nella sua risalita in classifica. Questa volta Cattaneo e compagne hanno piegato in poco più di un’ora la resistenza di Villa Cortese. Il match è rimasto in bilico solo per metà del primo set e poi è stato saldamente controllato dall’Enercom che ha messo in mostra un bel gioco.

A partire meglio sono le ospiti che guadagnano qualche punto di vantaggio e arrivano avanti fino al 15-16. Poi le cremasche, fino a quel momento piuttosto contratte, si sbloccano e prendono il largo con una serie di potenti attacchi e di muri precisi, si arriva così al 25-20 che chiude il parziale. Villa Cortese non riesce a trovare contromisure al gioco vario delle cremasche che allargano il divario fino al 25-17 firmato dalla capitana Cattaneo.

La trama non cambia neppure nel terzo parziale con le padrone di casa che strappano applausi per le loro giocate e lasciano poche speranze alle avversarie. Tre attacchi vincenti consecutivi di Giroletti portano al match ball che arriva grazie ad un errore di Villa Cortese che si deve così arrendere sul 25-16.

Al termine della gara coach Matteo Moschetti si è detto soddisfatto per quanto mostrato dalla squadra: “All’inizio eravamo mentalmente contratti poi ci siamo sbloccati ed abbiamo giocato una buona pallavolo a cui le avversarie non hanno saputo trovare una risposta. Abbiamo messo in difficoltà la loro ricezione con una battuta tattica e precisa che ha tolto loro ogni certezza”.

Prova positiva di tutta la squadra ma il tecnico segnala “la buona prova di Astou (Diagne ndr) che è giovane e deve trovare certezze e giusti tempi di gioco e in questa gara l’ha fatto in modo positivo”.

© Riproduzione riservata
Commenti