Cronaca
Commenta1

Un giro in città in sedia a rotelle per gli amministratori comunali con 'Crema Zero Barriere'

Un giro in città sulla sedia a rotelle. E’ l’iniziativa promossa da “Crema Zero Barriere”, un gruppo di cittadini che direttamente o indirettamente vivono la disabilità.

La finalità della ‘passeggiata’ con la carrozzina è quella di mostrare ad assessori e consiglieri comunali senza distinzione politica, la difficoltà di muoversi in una città non priva di barriere architettoniche. “Vogliamo anche sottolineare che l’eliminazione delle barriere architettoniche non rappresenta unicamente un intervento volto a facilitare la vita e l’integrazione sociale di chi sperimenta la disabilità ma significa migliorare la qualità di vita di tutta la comunità: dai genitori che spingono i passeggini dei loro bimbi agli anziani che vedono ridursi progressivamente l’agilità e anche a chi vive temporaneamente situazioni di mobilità ridotta”, hanno spiegato gli organizzatori. L’evento avrà lo scopo, oltre che di sensibilizzare sul tema, anche di cominciare a identificare dei punti critici e realizzare così in futuro dei progetti risolutivi.

Il percorso partirà da piazza Duomo, sabato 21 ottobre, alle 16. Da lì si passerà per via Marazzi, via Lucini, via Benzoni e via XX Settembre, poi da Porta Ombriano, via Gramsci, via Verdi, piazza Marconi e, risalendo da via Cesare Battisti, si farà ritorno in piazza Duomo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti