Cronaca
Commenta

Sraffa, scambio scolastico: delegazione di studenti svedesi a Crema

Nell’ambito delle iniziative volte ad approfondire la conoscenza delle lingue straniere, si è concluso nei giorni scorsi il tour nel territorio cremasco di una delegazione di studenti e docenti svedesi.
Ormai consolidata negli anni la partnership tra istituto Sraffa e Taby Enskilda Stockholm, curata dalla docente referente per gli scambi scolastici Nicoletta Malosio.
Diverse le attività che hanno visto la partecipazione di studenti dei vari indirizzi dell’istituto Sraffa-Marazzi, che hanno coinvolto gli ospiti provenienti dalla Svezia in diversi momenti: dall’accoglienza in aeroporto e presso le famiglie dove gli svedesi hanno soggiornato, al rinfresco con degustazione di prodotti tipici del territorio, proposto in aula magna dal corso enogastronomico.
Presso l’oratorio di Crema Nuova i ragazzi dello Sraffa si sono esibiti in uno spettacolo di intrattenimento, con musica e attività teatrale, mentre presso il centro sportivo di via Bottesini, studenti italiani e svedesi hanno partecipato ad una partita di pallavolo.
Non sono mancate le escursioni in diversi luoghi di interesse storico e turistico della Lombardia: Cremona, Milano, Sirmione, Pandino e Salvirola presso la fattoria didattica “Il Cascinetto”.
Gli studenti del corso tecnico turistico dello Sraffa hanno curato l’attività professionalizzante di guida turistica in lingua inglese, proponendo alla delegazione svedese un itinerario alla scoperta di Crema e del cremasco.

© Riproduzione riservata
Commenti