Commenta

Movimento cristiano
lavoratori: aperto
l'anno sociale

Venerdì si è svolto il tradizionale momento ufficiale di ripartenza del Movimento Cristiano Lavoratori del territorio con la serata di apertura dell’anno sociale 2017-2018 che ha visto la partecipazione di oltre un centinaio di dirigenti, soci e simpatizzanti del Movimento. La serata è iniziata con la Santa Messa nella Basilica di Santa Maria della Croce celebrata da don Angelo Frassi.

A seguire la conviviale, un momento “in famiglia” durante il quale il presidente Michele Fusari ha ringraziato gli amici presenti rimarcando quanto il Mcl sia radicato nel territorio cremasco, con più di 6.000 tesserati e tante proposte, grazie al lavoro di dirigenti, impiegati e volontari.

Fusari ha poi annunciato il prossimo sbarco nella città di Cremona dove nei primi mesi dell’anno prossimo sarà aperta una struttura MCL di servizi alla persona , la quarta operativa che si aggiungerà a quelle di Crema, Spino d’Adda e Lodi. “Un’ulteriore conferma di come essere un movimento popolare che cerca di intercettare le richieste e i bisogni della gente ampliando il proprio raggio di azione e di operatività”.

© Riproduzione riservata
Commenti