Commenta

L’Enercom Crema conquista
il memorial Polloni.
Sconfitta Castelleone

Nell’antipasto di quello che sarà il prossimo campionato di serie C, al PalaBertoni si è tenuto l’ultimo quadrangolare del trofeo Taverna: il memorial Polloni

Tra le mura dello storico impianto di via Sinigaglia a Crema, l’Enercom Volley 2.0 conquista la coppa, battendo in finale la Pallavolo Castelleone in tre set. Gara senza storia: le biancorosse di Moschetti prendono in mano il pallino del gioco sin dai primi scambi (19-11 Fioretti) e non lo mollano più. Una timida reazione castelleonese arriva in apertura di secondo set con Braga e compagne in vantaggio (8-9): è solo un bagliore di luce nella tenebra di una gara mai giocata realmente. Fugazza trasforma il punto del 17-13 e l’Enercom taglia per primo il traguardo dei venticinque punti. Senza menzione di cronaca il terzo set.

Il lungo pomeriggio cremasco ha alzato il sipario con la finalina di consolazione vinta in rimonta da Soresina su Vailate. Le ragazze di Bergamaschi sotto due a zero ribaltano il punteggio al termine un tiebreak mozzafiato. Ricordiamo che Crema, Vailate, Soresina e Castelleone sono state inserite nello stesso girone del principale torneo regionale (girone C) che prenderà il via nel prossimo fine settimana (14 ottobre).

La cerimonia di premiazione alle formazioni partecipanti e alle atlete meritevoli, dove sono stati presenti la famiglia Polloni e le autorità cittadine di Crema (gli assessori Fabio Bergamaschi e Matteo Piloni) e sportive (i consiglieri Fipav Cre-Lo, Giovanni Dell’orco e Walter Raimondi), hanno chiuso la manifestazione. Il momento più importante è stata la consegna della targa al merito sportivo, stagione 2016-17, al Volley Offanengo 2011, targata Abo. Hanno ritirato il premio il vicecapitano Martina Ginelli ed il main sponsor Roberto Carioni.

© Riproduzione riservata
Commenti