Commenta

Lega Nord: 'Vigili sulla
questione housing
sociale dei Sabbioni'

Lettera scritta da Gruppo consiliare Lega Nord

In questi mesi abbiamo seguito da vicino la situazione dell’Housing sociale ai Sabbioni, rimanendo sempre in contatto ed informati sullo sviluppo della vicenda, anche attraverso gli investitori del fondo gestito da Investire Sgr.

Siamo al fianco degli inquilini senza se e senza ma, senza fini elettorali (come forse qualche altra forza politica), perché oltre all’ascolto, per noi è importante l’azione e la risoluzione dei problemi. Una risoluzione che riteniamo debba essere trovata prima dell’inizio della brutta stagione.

Non si può pensare che gli inquilini debbano continuare a pagare di tasca propria un problema progettuale che ha fatto lievitare le bollette energetiche rendendo il costo complessivo molto vicino a quello del mercato libero.

Siamo convinti che il buonsenso degli investitori del Fondo, possa portare ad una risoluzione che abbia almeno due requisiti: rendere sostenibili i canoni di affitto e le spese di mantenimento, e non creare un danno per le casse pubbliche, soprattutto quelle cremasche.

Se la questione verrà risolta prima dell’inverno, come speriamo, il merito va unicamente a quanti hanno preso a cuore la vicenda e che sono nella condizione di fare qualcosa di concreto per trovare una soluzione.

Inutili sono i tentativi dell’Amministrazione comunale di inserirsi nella vicenda per cercare pubblicità: gli inquilini non hanno bisogno di pubblicità politica, ma di soluzioni che possono arrivare unicamente dagli attori che hanno investito sul sistema del Social Housing.

© Riproduzione riservata
Commenti